Menù

Spedizioni con corriere ESPRESSO

Termini e condizioni

HomeTermini e condizioni

Premesso che:

PSC Ricambi di Pesce Salvatore è una ditta individuale con sede in Mirabella Imbaccari (Ct), in via provinciale 37i, snc, cap. 95040, P.iva: 04923920872,

E-mail: info@pscricambi.com

Telefono: 3791427713

PSC Ricambi, si occupa di vendita, selezione e distribuzione di ricambi e accessori per auto, moto, veicoli commerciali e fuoristrada 4×4.
I servizi vengono offerti attraverso il sito internet www.pscricambi.com, di seguito denominato “il Sito”

Nei rapporti tra la nostra attività di commercio/vendita e il Cliente si applicano le seguenti condizioni generali di contratto a norma del D.lgs n.21/2014.

Definizioni:

Ai fini dell’applicazione delle presenti condizioni generali di contratto si intendono:

Sito: il sito internet www.pscricambi.com attraverso il quale viene espletata l’attività d’impresa di PSC Ricambi.
Cliente: il soggetto che acquista beni tramite il Sito;
Produttore: il soggetto giuridico produttore dei beni messi in vendita sul Sito e diverso da PSC Ricambi, con unico socio;
Cliente-consumatore: il soggetto che acquista beni tramite il sito e protetto dalle normative a tutela del consumatore (D.lgs n.206/2005 e successive modifiche)
Cliente-impresa: il soggetto giuridico che acquista beni tramite il sito e non protetto dalle normative a tutela del consumatore (d.lgs n. 206/2005 e successive modifiche)

Oggetto:

PSC Ricambi nell’esercizio della propria attività d’impresa, offre in vendita i beni e i servizi presenti sul sito www.pscricambi con le modalità specificate nelle presenti condizioni generali di contratto e con le specifiche (se disponibili) indicate nella scheda “Dettagli prodotto” presente sul modulo d’ordine.

Prodotti:

Si precisa che la descrizione e la foto di ciascun prodotto sono meramente indicative delle caratteristiche generali dello stesso e che i beni commercializzati da PSC Ricambi sono destinati ad un utilizzo sportivo/competitivo e non stradale. I prodotti non sono omologati ne omologabili per l’utilizzo su strade aperte al traffico salvo quelli espressamente indicati con la dicitura “omologato”. I prodotti si intendono unicamente destinati all’utilizzo in pista e/o circuito chiuso non aperto al pubblico.

PSC Ricambi, non può essere altresì ritenuta responsabile per qualsiasi danno a cose e/o persone che possano essere imputati all’utilizzo e/o montaggio dei prodotti acquistati.

Conclusione del contratto:

Il contratto si intende concluso al momento in cui l’accettazione del Cliente, trasmessa mediante l’invio dell’ordine digitale, giunge all’indirizzo elettronico della Società. Il Cliente riceverà, tramite email, la conferma della ricezione dell’ordine e dell’avvenuta conclusione del contratto.

Prezzi:

I prezzi indicati nel sito vengono espressi in Euro e sono comprensivi di Iva.

E’ da considerarsi escluso il costo del trasporto che verrà indicato durante la procedura d’ordine. In ogni caso il Cliente verrà reso edotto del costo totale del bene prima che questi confermi definitivamente l’ordine. I prezzi esposti sul sito possono variare senza preavviso.

Fatturazione elettronica:

La fattura elettronica viene emessa al momento dell’ordine (del pagamento) e non potrà essere emessa successivamente. L’art. 1 co. 909 della Legge n. 205/2017 ha introdotto l’obbligo di emissione delle fatture elettroniche, utilizzando il Sistema di Interscambio.

Per consentirne a PSC Ricambi l’emissione della fattura, è necessario fornire il codice fiscale e/o la partita Iva nel caso Cliente privato oppure in caso di società, ditte o imprese fornire anche il codice UNIVOCO.

Modalità di pagamento:

I metodi di pagamento accettati dalla Società sono i seguenti:

  • Bonifico bancario
    Il pagamento a mezzo bonifico bancario verrà effettuato a cura del Cliente che provvederà alla disposizione in favore della Società, in modo anticipato ed alle coordinate bancarie indicate sia in fase d’ordine sia nella copia d’ordine inviata via e-mail al Cliente, della provvista necessaria a coprire l’intero costo dell’ordine concluso tramite il Sito.

E’ necessario indicare nella causale del bonifico il numero d’ordine.

E’ opportuno poi, inviare copia dell’effettuato bonifico via mail a info@pscricambi.com

Nel caso in cui il Cliente scelga tale mezzo di pagamento, l’effettiva spedizione della merce, verrà eseguita solo dopo la ricezione dell’effettivo accredito della somma sul conto della Società (in genere si tratta di una tempistica di 2/3 giorni).

  • Carte di Credito, Paypal, Stripe , Postepay

Il pagamento tramite carte di credito verrà effettuato a cura del Cliente attraverso il servizio scelto, in modo anticipato, della provvista necessaria a coprire l’intero costo dell’ordine concluso tramite il Sito.

Nel caso in cui il Cliente scelga tale mezzo di pagamento, l’effettiva spedizione della merce, verrà eseguita solo dopo la ricezione dell’effettivo accredito della somma sul conto della Società (in genere si tratta di una tempistica di 1/2 giorni).

Consegna dei beni

Le tempistiche medie di consegna vengono indicate nelle schede informative relative ad ogni prodotto presente sul Sito. Per i prodotti indicati come in disponibilità “immediata” i tempi medi di consegna variano dai 3 ai 7 giorni lavorativi (derivanti da tempi tecnici di gestione, preparazione, trasporto dei beni tramite corriere-vettore), salvo eventuale esaurimento dei prodotti oppure ritardo imputabile al vettore, eventualità che non potranno essere imputate a PSC Ricambi, I suddetti tempi medi di consegna possono anche variare in base al tipo di pagamento scelto e sono comunque da ritenersi indicativi.

Nel caso di acquisti multipli, la data di evasione dell’ordine rispetterà la consegna più lunga per permettere l’effettuazione di una spedizione unica al Cliente.

Salva diversa e specifica pattuizione tra le parti,PSC Ricambi si impegna a consegnare i beni al Cliente-consumatore senza ritardo ingiustificato e, comunque, entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto.

Eventuali ritardi determinati dall’indisponibilità dei prodotti presso il Produttore, non potranno essere imputati alla Società.

In caso di indisponibilità dei prodotti superiore ai 15 giorni il Cliente verrà informato del ritardo ed egli potrà scegliere se mantenere o annullare l’ordine.

Il Cliente, al momento della consegna del bene da parte del vettore deve verificare:

  • che il pacco sia integro, non danneggiato, né bagnato o comunque conforme alle caratteristiche standard di un pacco postale;
  • che il numero di colli indicato sulla bolla di accompagnamento sia corrispondente effettivamente al numero di colli consegnati.
    Eventuali contestazioni vanno immediatamente esposte al vettore.

In mancanza, la merce si considera correttamente consegnata.

In caso di consegna di colli danneggiati, non sigillati o con segni di manomissione, così come nel caso di merce mancante, è necessario comunicare ”accettazione con riserva” al vettore per poter ottenere il risarcimento di eventuali danni.

Il Cliente deve:

esprimere una riserva applicando, prima della propria firma, la dicitura “Accetto con riserva”; in tal caso sarà possibile, aperto il pacco e riscontrato un eventuale danno, ottenere il risarcimento;
respingere la merce danneggiata qualora non sia possibile accettare il collo con riserva o il danno sia ben visibile senza necessità di dover aprire il pacco.
Il Cliente deve comunicare tali eventi alla Società entro cinque giorni dal ricevimento della spedizione.

Garanzia:

Nell’esecuzione del presente contratto, la Società rende noto che il Cliente-consumatore è garantito (garanzia legale di conformità) dalle norme di cui all’art.128 e ss. d.lgs. 206/2005 (Codice del Consumo).

Il Cliente-consumatore usufruisce della garanzia legale di cui all’art. 49 del d. lgs n.206/2005.

Il Cliente-Impresa usufruisce della garanzia di cui all’art. 1495 c.c

Tutti i prodotti presenti sul sito sono coperti dalla garanzia minima di legge del Produttore, ove previsto, eventuali condizioni migliorative vengono indicate nella descrizione dello stesso bene.

La Società non può essere ritenuta responsabile per l’esecuzione della garanzia fornita dal Produttore; nondimeno si adopererà, agevolando i contatti con le aziende produttrici e distributrici, al fine della massima soddisfazione del proprio cliente.

La garanzia non comprende in nessun caso l’intervento tecnico presso il domicilio del Cliente, non comprende e non copre eventuali costi di manodopera per l’installazione e/o lo smontaggio dei beni sostituiti in garanzia, non comprende e non copre eventuali danni causati dal prodotto.

Il bene deve essere inviato, a spese del Cliente, presso la sede di PSC Ricambi.

La garanzia copre i difetti di fabbricazione accertati dal Produttore; nessuna sostituzione o riparazione del prodotto verrà effettuata nei casi di errori di montaggio, modifiche o uso improprio del bene.

Per poter usufruire della riparazione in garanzia, il Cliente è tenuto a richiedere alla Società il “modulo di rientro” (RMA) con il quale verrà autorizzato il reso, previa assegnazione di apposito numero.

Il “modulo di rientro” deve essere compilato a cura del cliente ed allegato al prodotto difettoso, il quale verrà spedito secondo le modalità indicate nello stesso modulo.

I resi non autorizzati dalla Società non verranno accettati.

Riparazioni:

In caso di guasto o problematiche tecniche relative ad un prodotto che non sia più coperto dalla garanzia, è necessario richiedere alla Società il “modulo di rientro” (RMA) con il quale verrà autorizzato il reso, previa assegnazione di apposito numero.

Il “modulo di rientro” deve essere compilato a cura del Cliente ed allegato al prodotto difettoso, il quale verrà spedito secondo le modalità indicate nello stesso modulo.

I resi non autorizzati dalla Società non verranno accettati.

Recesso:

Salvo che non si tratti di prodotti personalizzati, o delle altre esclusioni di cui all’art. 59 del Cod. cons., il Cliente-consumatore dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto senza dover fornire alcuna motivazione.

Il periodo di recesso termina dopo quattordici giorni a partire:

  • nel caso di contratto di servizi, dal giorno della conclusione del contratto;
  • nel caso di acquisto di beni, dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni;
  • nel caso di acquisto di beni multipli mediante un unico ordine oppure di un unico bene costituito da più lotti o pezzi, dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene, lotto o pezzo.

Esercizio del diritto di recesso

Prima della scadenza del periodo di recesso, il Cliente-consumatore informa la Società della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto tramite comunicazione scritta inviata a mezzo posta raccomandata con ricevuta di ritorno. La suddetta comunicazione può essere inviata anche mediate telegramma, fax o altro mezzo similare.

Lettera tipo di recesso:

Il Cliente-consumatore che si voglia avvalere del diritto di recesso può compilarla secondo il seguente modulo:

Alla C.a. PSC Ricambi di Pesce Salvatore, Via Provinciale 37i , snc, 95040 Mirabella Imbaccari (CT)

Io sottoscritto Sig. (nome, cognome, indirizzo ) con la presente, da valere ad ogni effetto di legge, sono a recedere dal contratto di vendita stipulato in data facente capo al n. d’ordine _ , da me ricevuto in data _______e avente ad oggetto i seguenti beni (indicare i beni oggetti del contratto). Data, Firma

Effetti del recesso

L’esercizio del diritto di recesso pone termine agli obblighi delle parti.

Obblighi della Società in caso di recesso

PSC Ricambi, rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente-consumatore (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e comunque entro quattordici giorni dal giorno in cui è venuta a conoscenza della volontà dello stesso di recedere dal contratto.

Il rimborso potrebbe essere trattenuto oltre i 14 giorni solo finché Lei non abbia dimostrato di aver rispedito i beni o finché questi non siano stati da noi ricevuti, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

PSC Ricambi effettua il rimborso utilizzando il medesimo mezzo di pagamento usato dal Cliente-consumatore per la transazione iniziale.

Obblighi del consumatore in caso di recesso

Il Cliente-consumatore si impegna a restituire i beni alla Società, senza indebito ritardo e in ogni caso entro e non oltre quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato il recesso alla Società.

Le spese occorrenti per la riconsegna del bene alla Società restano a carico del Cliente-consumatore. Il costo è determinato dal peso e volume del bene acquistato e va calcolato in base ai prezzi applicati dal vettore scelto dal Cliente- consumatore per la riconsegna dei beni.

Il Cliente-consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione degli stessi differente da quella necessaria per stabilirne natura, caratteristiche e funzionamento e pertanto, in tal caso,

PSC Ricambi nel restituire le somme versate dal Cliente-consumatore, valuterà l’effettiva diminuzione di valore del proprio bene.

Esclusioni:

Il diritto di recesso non si applica in caso di:

  • mancata apposizione del “modulo di autorizzazione” rilasciato da PSC Ricambi sull’involucro esterno del pacco spedito;
  • mancanza della confezione esterna o dell’imballo interno originale;
    assenza di elementi integranti del prodotto (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: accessori, cavi, manuali…);
  • beni personalizzati (stampati, serigrafati, ricamati);
  • beni al quale sono state applicati diciture o simboli (loghi) scelti dal Cliente-consumatore;
    prodotti “su richiesta” (indicati sul Sito) richiesti espressamente dal Cliente-consumatore.

Riconsegna dei beni oggetto di recesso

La riconsegna dei beni avviene esclusivamente sotto la responsabilità del Cliente-consumatore pertanto, in caso di smarrimento o danneggiamento del bene da parte del vettore scelto dal Cliente-consumatore, la Società non è obbligata al rimborso del prezzo.

Imballo:

L’imballo standard è quello fornito dal Produttore del bene ordinato.

Qualora la Società non dovesse ritenerlo congruo alla protezione del bene in esso contenuto, sarà essa stessa a provvedere ad un ulteriore imballo.

Costi di trasporto:

Durante l’effettuazione dell’ordine vengono aggiunti i costi di trasporto, calcolati al minor costo possibile ed in relazione al peso e al volume della merce acquistata. In ogni caso di tali costi il Cliente-consumatore viene dettagliatamente informato, tramite il modulo elettronico d’ordine, prima che quest’ultimo sia definitivo.

Copyrights:

Tutti i contenuti presenti sul Sito, ivi comprese le proprietà intellettuali, sono riservati.

E’ fatto espresso divieto di modificare, distribuire, trasmettere, riprodurre, pubblicare, concedere in licenza, trasferire o vendere qualsiasi informazione estratta dal Sito.

Le stampe o i download dei su indicati contenuti, fuori dai casi di archiviazione o visione personale, necessitato di un’autorizzazione scritta da PSC Ricambi.

Ogni marchio è proprietà dei rispettivi autori.

Giurisdizione

Il Cliente che non ha residenza o domicilio in Italia dichiara espressamente di accettare la legge e la giurisdizione italiana per l’interpretazione, l’esecuzione e la risoluzione di eventuali controversie scaturenti dalle presenti condizioni generali di contratto.

Risoluzione delle controversie

Il Cliente, che abbia residenza in Europa, può rivolgersi, per la risoluzione extragiudiziale delle controversie con la Società, ad un organismo di mediazione indicato nella piattaforma ODR presente al seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/. La Società rimane disponibile a fornire qualsiasi chiarimento ad eventuali quesiti inoltrati al proprio indirizzo email: info@pscricambi.com


Scarico di responsabilità

Il cliente libera PSC Ricambi da ogni responsabilità civile/penale derivante dall’utilizzo di prodotti non omologati qui acquistati, nel contempo affermando che farà del veicolo dotato di detti prodotti un uso destinato alle sole competizioni agonistiche/sportive o per impieghi su circuito chiuso non aperto al pubblico.

Integralità:

Le presenti condizioni generali di vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni fossero giudicate non valide da parte di una autorità avente giurisdizione, le altre clausole continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

Foro competente:

Per le controversie civili relative all’applicazione delle presenti condizioni generali di contratto è competente il giudice del luogo di residenza o domicilio del Cliente-consumatore; in tutti gli altri casi (clienti possessori di p.Iva o che non hanno residenza o domicilio in Italia) viene eletto come foro competente quello di Catania.

Privacy:

Il Cliente autorizza il trattamento dei propri dati personali e sensibili, esclusivamente ai fini dell’esecuzione delle presenti condizioni generali di contratto, che verrà disciplinato e tutelato ai sensi del decreto legislativo n. 196/2003. L’informativa privacy completa è consultabile cliccando qui: informativa privacy

Obbligo dell’acquirente:

Il Cliente si impegna ed obbliga, al momento della conclusione della procedura d’acquisto sul Sito, a stampare e conservare le presenti condizioni generali di contratto.

Il Cliente dichiara in questa sede di aver visionato e accettato le presenti condizioni generali di contratto prima della conclusione dell’acquisto.

Esclusioni:

Il Cliente-consumatore prende atto che le normative a tutela del consumatore non si applicano nel caso di acquisti di valore inferiore ad €50,00